Twitter Corner: guadagnare con gli Sponsored Tweets

Ancora su Twitter e sui mille modi per poterlo sfruttare al meglio.
Oggi parliamo degli Sponsored Tweets, un servizio che permette di twittare articoli, prodotti e altro materiale pubblicitario dietro un piccolo compenso.

Come funziona?
Funziona come qualsiasi programma per la promozione online. Ci si iscrive direttamente dal sito utilizzando il proprio account twitter come login information; indi, si linka il proprio account grazie al sistema di OAuth.

Una volta autenticati vi si presentera’ un pannello con tutte le opportunita’ di guadagno sotto forma di annunci che dovrete retwittare.
Il pannello e’ molto semplice ed intuitivo e racchiude tutte le informazioni necessarie in una interfaccia davvero gradevole:

Sulla estrema sinistra vi e’ il riassunto dei vostri guadagni assieme al riepilogo di tutte le opportunita’, tra quelle mancate e quelle andate a buon fine; il pannellino centrale mostra i guadagni mancati, con uno zero significativo, per tutte quelle opportunita’ perse (o non volute twittare) mentre l’ultima sezione vi mostra i guadagni ricevuti dal programma di affiliazione e referral.

La barra sottostante mostra le opportunita’ aperte, quelle in sospeso, quelle mancate e il totale delle opportunita’ (retweets) conseguite; scivolando su ogni tab potrete avere il pieno riepilogo, dettagliatissimo, di tutte le vostre operazioni.

Nel mio caso vediamo che mi e’ rimasta una sola opportunita’, a mia scelta se twittarla, lasciarla in sospeso o declinarla; potete vedere la percentuale di approvazione (21%), il CostPerClick e la stima dell’eventuale guadagno.
Espandendo con il pulsante More Info si avra’ una visione maggiore con le istruzioni per il corretto retweet:

Scegliendo di retwittare questa offerta dovremo scrivere quindi un testo che contenga le informazioni base ma non dovremo assolutamente copiare il tweet; declinandolo invece non sara’ piu’ visibile tra le opportunita’.

Alcuni retweet vengono approvati istantaneamente, altri invece debbono passare per le mani di una persona che li revisionera’ e, nel caso, li approvera’; la percentuale di approvazione (il 100% rappresenta l’approvazione istantanea) vi fara’ da indice per controllare lo stato delle opportunita’.
Ovviamente avrete la possibilita’ di retwittare la stessa opportunita’ cambiando sempre il testo, di volta in volta, garantendovi una piccola quota percentuale.

I guadagni che vedete nella mia timeline sono quelli accumulati twittando solo le opportunita’ che piu’ mi piacevano, declinandone una buona meta’; dal 31 maggio ad oggi, questo e’ il guadagno.
Non sono una che controlla gli Sponsored Tweets giornalmente ma chi ha intenzione di sfruttare per bene questo servizio avra’ un bel successo =)
E lo puo’ fare anche grazie al sistema di referral (qui il mio – e lo potete vedere anche nella barra laterale) che funziona sia con i banner, sia con i tweet, sia con il link testuale.
Per tenere sotto controllo le persone che hanno fatto un signup grazie al vostro referral oppure per tenere traccia di tutti i guadagni in tempo reale vi bastera’ aggiornare le impostazioni direttamente dalla pagina dei referral.

Insomma, da fare ce n’e’!
E ancora: volete attirare clienti? C’e’ una pagina che fa per voi, una pagina che potrebbe invogliare i vostri referrer a diventare una fonte di guadagno; potete controllare come funziona il sistema sulla mia pagina.
Utilizzando anche il comodo badge e’ uno scherzo =)

Una ultima considerazione finale: piu’ Sponsored Tweets = piu’ guadagni.. e se cercate una nuova schiera di persone da seguire e dalle quali farvi seguire, c’e’ un comodo tool online: Featured Users.
Un servizio a pagamento che propone le famose impressions direttamente sul vostro username, ha anche un servizio di referral per guadagnare delle free impressions.

full-stack graphic designer | social media manager | blogger, autrice e saggista | appassionata di Giappone, poker e pianoforte | mai senza occhiali da sole | attaccabrighe per natura