Texture: mappe antiche

Le carte geografiche sono un classico che va sempre, anche Brigitta McBridge ne rivisitava la valenza nella storia “Filo & Brigitta PPS – Paperopoli Personal Shoppers” (Topolino 2504); a scuola ci sembravano solo delle pericolose avversarie, soprattutto se voltate dalla parte fisica; ma da adulti, a meno di non essere veline o calciatori, spesso ci perdiamo a guardarle e a ricordare.
Ricordare i confini ormai smantellati e ricostruire le antiche vie della seta.. queste mappe (l’archivio, un po’ grossotto, lo trovate spezzettato in tre parti: qui, quo e qua) sono veramente belle, da utilizzare come texture per digital works o da stampare per uno scrapbooking avventuroso.

Ce ne sono davvero per tutti i gusti: dalle campagna di Napoleone all’estensione dell’Impero Bizantino passando per l’antica Grecia fino all’asse Austria-Ungheria e tante altre ancora!
Cosi’ potrete dare sfoggio delle vostre conoscenze o giocare a “Indovina il Confine” con i vostri amici =)

full-stack graphic designer | social media manager | blogger, autrice e saggista | appassionata di Giappone, poker e pianoforte | mai senza occhiali da sole | attaccabrighe per natura