WordPress: Cache me if you can!

Il problema che assilla un po’ tutti gli utilizzatori di WordPress e’ la velocita’; hosting a parte ci sono moltissimi fattori che ne determinano la velocita’.
Allora che fare quando abbiamo impellente bisogno di ridurre i tempi di caricamento? Sfruttiamo le funzionalita’ dei plugin di WordPress.
Tutto dovrebbe funzionare bene.. circa.. almeno.. insomma.. no! =)

Wallpaper: 15 meravigliosi sfondi naturali

Una raccolta di 15 magnifici sfondi a tema naturalistico; dalle foreste intricate alle vedute e agli scorci; dai fari alle scene piu’ suggestive di tramonti e castelli.
Montagne, nuvole, laghi e torrenti pronti ad abbellire il vostro sfondo; il primo pack di una serie che non mi stanchero’ di postare, talmente sono belli =)

Yogile: un nuovo servizio di photosharing

Vi ho mai parlato di Yogile?
E’ un servizio di photosharing che si vuole immettere di prepotenza in rete per far conoscere le sue numerose sfaccettature: puo’ accogliere l’upload delle foto via email o via dispositivo mobile, anche gli MMS per un totale di 100MB al mese gratuiti.
La differenza tra Yogile ed altri servizi web simili?
Scopritela continuando a leggere l’articolo, assieme alle opinioni di Anthony, il creatore del servizio!

Cerimonia del the e buffe teiere per offrire la bionda bevanda

Alle nostre latitudini e’ facile andare a comprare un tea in un negozio, al supermercato, e cercarne di vari sapori: c’e’ il tea al cocco, quello al ginseng, quello alla fragola, quello alla mela, quello all’arancia, quello alla cannella.. ma in Giappone tutta questa varieta’ non e’ cosi’ apprezzata; si preferisce di gran lunga il tea verde. Il suo utilizzo varia dall’essere una semplice bevanda ad un companatico per gli avanzi del cibo, divenendo ben presto popolare il detto “nichijō-sahanji” ovvero “tea e riso quotidiani” che sta proprio ad indicare quanto sia naturale bere questa bevanda.

Firefox Personas: Cherry Sky skin

L’introduzione delle skin Personas su Firefox ha scatenato la creativita’ e l’inventiva di molte persone; mi piacciono tutte le personalizzazioni – su tutti i fronti – e non potevo esimermi dal creare una skin adatta a me, dai colori appena percettibili, sulle tinte del rosa e del bianco.
Come per Google, che ha introdotto la personalizzazione dei background in home page, ho creato una skin minimalista basata sullo sfondo di ./lsd.