Sun Tzu e l’arte della guerrilla marketing

The Art of War di Sun Tzu e’ sempre una lettura attuale; applicandolo al mondo della comunicazione non potevo che associarlo alla Guerrilla Marketing.

Sunzi (544 a.C.496 a.C.) è stato un generale e scrittore cinese, vissuto probabilmente fra il VI e il V secolo a.C. A lui si attribuisce uno dei più importanti trattati di strategia militare che nell’antichità siano mai stati scritti, L’arte della guerra.
da it.wikipedia.org

La guerra è di somma importanza per lo Stato: è sul campo di battaglia che si decide la vita o la morte delle nazioni, ed è lì che se ne traccia la via della sopravvivenza o della distruzione. Dunque è indispensabile studiarla a fondo.

Considerarne perciò gli aspetti fondamentali, e analizzali mediante i sette criteri di valutazione. Così, potrai definire la tua strategia.

Il primo degli elementi fondamentali è il Tao;  il secondo è il clima; il terzo è il terreno; il quarto è il comando; il quinto è la dottrina.

Non può esservi generale, se non conosce i cinque elementi fondamentali. Chi li padroneggia, vince; chi non se ne cura, è annientato.

Il segreto per creare le divisioni interne sta nell’ arte di suscitare i seguenti cinque contrasti: dissensi tra i cittadini nelle città e nei villaggi; dissensi con gli altri paesi; dissensi all’ interno; dissensi che hanno per conseguenza la condanna a morte; e dissensi le cui conseguenze sono i premi e le ricompense. Queste cinque specie di dissensi non sono che rami di uno stesso tronco.

Attacca il nemico dove non è preparato, fai sortite con le truppe quando non se l’ aspetta.

Ciò che da valore alla guerra, è la vittoria. Quando la guerra dura troppo a lungo, le armi si spuntano e il morale si deprime. Quando le truppe assediano troppo a lungo le città, le loro forze si esauriscono in fretta.

Lanciati sul nemico con ardore.

In guerra è meglio conquistare uno Stato intatto. Devastarlo significa ottenere un risultato minore.

Per questo si dice che chi conosce l’ Arte della Guerra può prevedere la vittoria, ma non determinarla.

In omaggio al grande Sun Tzu, ecco il suo Arte della Guerra in formato .pdf.

L’immagine di copertina e’ tratta da wikipedia.

full-stack graphic designer | social media manager | blogger, autrice e saggista | appassionata di Giappone, poker e pianoforte | mai senza occhiali da sole | attaccabrighe per natura