Solo&Fritto: dal Giappone una golosa novita’ targata 019.tv

Lo avete notato il banner in alto a destra?
Se qualcuno di voi lo ha gia’ clickato sicuramente sapra’ di che cosa si sta parlando, ma per chi non lo conoscesse.. ecco a voi il nuovo sito di Solo & Fritto, un’esplosione di dolcezza da portare a casa – ma solo se abitate a Shibuya!

Andiamo con ordine: dopo il successo di Mitsume Temo & The Round Earth Committee, Takis di 019.tv ha sfornato (e’ proprio il caso di dirlo) una dicotomia tra Giappone ed Italia davvero fuori del comune; invece di limitarsi solo a scrivere delle short comics, ha messo in piedi una vera e propria struttura.
Un negozio dove si puo’ realmente acquistare del golosissimo cibo serviti dall’icona dell’austerita’ Nipponica (Fritto) e dalla sua controparte bonacciona (Solo).

E l’idea da dove nasce?
Chiediamolo a Takis!

.. e insomma, da dove ti arriva questa nuova idea di aprire un kissaten? ..ma soprattutto: perche’?
Il concept di SoloFritto e’ molto semplice. SoloFritto e’ un charfood (un fastfood gestito da dei characters). Il concept del charfood e’ frutto di tutta una mia evoluzione personale come designer riguardo alle potenzialita’ comunicative dei character.
Originariamente pero’ avevo intenzione di aprire un charfood a base di onigiri invece di cucina italiana (come invece e’ al momento SoloFritto). ..e qui passerei alla seconda domanda…

Ecco si, la seconda domanda: chi  ha ideato il menu?
Il menu’ e’ stato ideato dal licensee di SoloFritto, K.K. Mandi (io come Takislab possiedo il marchio, i personaggi e mi occupo della creazione dei contenuti multimediali). I licensee di SoloFritto volevano assolutamente qualcosa legata alla cucina italiana, in particolare ai panzerotti.
Sia a livello di gusti che di concept direiche siamo abbastanza lontani dall’universo di Temo.

E quindi come si integra SoloFritto con Mitsume Temo?
Quindi per venire incontro alle esigenze dei nostri licensee, abbiamo creato due nuovi personaggi, compagne di classe di Temo.
Una si chiama Solo, appasionata dell’Italia, ma senza capirci niente dell’Italia stessa, e Fritto, una nazionalista giapponese di quelle estremiste.

 

Fantastico!
Ho letto il menu e.. che fame! Ma posso ordinare anche da casa mia?
Se ti trasferici ad Harajuku entro 200 metri dal nostro locale sappi che stiamo per iniziare un servizio di delivery per quelli del vicinato.

Insomma, se state a Tokyo e volete andare a mangiare in un charfood unico nel suo genere, basta andare all’OZ Harajuku Building, Jingumae 1-8, Shibuya-ku.
Grazie Takis per questa nuova avventura =)

full-stack graphic designer | social media manager | blogger, autrice e saggista | appassionata di Giappone, poker e pianoforte | mai senza occhiali da sole | attaccabrighe per natura