adoro il natale nerd

Happy Geek Xmas! (aka The Sheldon Cooper’s Christmas List)

Scartati i classici vestiti della nonna, le decorazioni fai-da-te dei cuginetti, i soliti smartphone e le ciabatte con le renne.. cosa resta da regalare ad un geek incallito?
Mi sono attenuta alla filosofia del Re dei Nerd – Sheldon Cooper – per stilare l’unica lista veramente geek per gente veramente nerd.
E Buon Natale, in ogni caso!

utile e velocissimo

Quick Resource: SpriteMaps? SpritePad!

Una quick review su SpritePad, una brillante idea del gruppo Kiss che ha messo a disposizione un tool online per creare delle spritemaps al volo.
E’ facile e veloce, molto intuitivo, con un supporto minimale ma esaustivo; permette di salvare in locale e su cloud, di condividere il lavoro con altre persone e il codice CSS e’ disponibile all’istante nellal barra laterale. Le immagini in formato .png sono subito pronte da utilizzare senza dover ricorrere a software di grafica.
Insomma, da provare!

il sogno di chiunque!

Le tastiere si lavano in casa Logitech

Logitech ha portato sul mercato la tastiera ideale: e’ bella, sottile, funzionale e si puo’ lavare comodamente!
La Washable Keyboard K310 ha un ottimo rapporto qualita’/prezzo e garantisce una pulizia totale e profonda dell’apparecchio; niente piu’ odori di bibite secche o residui di biscotti al miele e fichi, niente peli di animali incastrati tra i tasti e nessuna macchia sui tasti.
Una piccola grande rivoluzione da provare assolutamente!

nerd art per tutti

Lo splendore della Street Art: Space Invaders edition

Era un po’ che volevo proporre questa magnifica Street Art, e finalmente ho trovato un barlume di tempo per farlo!
Street Art Utopia propone una carrellata dedicata a Space Invaders! Che cosa potrebbe esserci di meglio?
.. Evangelion probabilmente! Ma qui non si parla solo del mitico videogame, si parla di un talento grafico non indifferente: Invader.
Il francesce a colori ha dedicato quasi tutte le sue energie alla produzione di arte urbana in giro per il mondo.

chi tocca gli animali, muoia fulminato!

Cruelty Free, io si. E anche voi!

Questo post parla di consapevolezza nei confronti degli animali; senza voler essere degli estremisti, ci sono delle cose che bisogna sapere quando si comprano i prodotti di tutti i giorni; alimentari, cosmetici, medicine.. oltre al prezzo sulla scatola c’è da mettere in conto anche il prezzo della vita di tanti animali che vengono sacrificati nel nome del commercio.
Fanculo a queste aziende, con tutto il cuore, si puo’ fare a meno di loro!