piccolo mod per iphone

Cambiare l’icona della Camera in LockScreen senza alcun tweak

Le ho provate un po’ tutte: i tweak ufficiali, quelli meno ufficiali, le scorciatoie, i tutorial super mega fighissimi.. Ma l’icona della Camera App nel LockScreen non sono mai riuscita a cambiarla, con una frustrazione pari a dieci.
Dopo una breve documentazione a proposito di questo giocattolino nuovo (nuovo si fa per dire), ho sostituito l’icona con quella che mi piaceva, senza tweak, senza applicazioni specifiche e, soprattutto, senza appesantire ulteriormente il dispositivo.
Servono giusto tre cosette..

la kardashian è una sbarbina!

Twitter, i ReTweet e la Netweetquette.. e pure Kim Kardashian!

Siam tutti bravi a scrivere su Twitter e siam tutti bravi a fare i RT.
Ma quanto ne sappiamo sulla netiquette del retweet?
Se sapete gia’ tutto su questa misteriosa arte saltate alla fine del post per il classico giochino sullo scoprire la propria Twitter Personality (se vi gira bene, come a me, rischiate di gareggiare con Kim Kardashian!), altrimenti leggete e ReTwittate =)

che fareste voi?

Il peso specifico del Qlo nella varianza 3.0

Come si suol dire, tira sempre molto di piu’ un pelo di *** che una locomotiva (o, in tempi moderni, uno Shinkansen).
Da un semplice esperimento sono scaturite un sacco di polemiche, ire e sono volati insulti e parolacce..
Certo, nella vita ci vuole culo, intelligenza ma anche un po’ di bromuro – che su Twitter non fa mai male =)

scimmie 2.0

Il Pianeta delle Scimme: prima e dopo della pelosa saga

Tira di più il pelo sintetico di una scimmia vecchia oppure quello lucido e digitale di una scimmia nuova?
Credo sia il dilemma che nessuno si è mai posto, indi per cui me lo pongo io: nel rivedere “Rise of Planet of the Apes” mi è venuto quasi naturale fare un paragone sulle locandine – vorrei evitare di mettere a confronto gli effetti speciali – e sulla loro evoluzione negli anni.
A voi quale piace?

griglie, che passione!

Quick Resource: Responsive Grid System

RGS – Responsive Grid System – è un applicativo estremamente flessibile e facilissimo da utilizzare per creare un sito completamente responsive; quante volte il cliente chiede sessantadue colonne e mezzo?
Con questo fantastico applicativo non ci saranno problemi nell’impostare un centinaio di colonne.
Con il pratico archivio scaricabile da github è possibile da subito inserire una, tre, sette, venti colonne nel proprio progetto senza timore di sbagliare!