respring selvaggi, ne faccio a meno

Jailbreak? Ma anche no!

Era inevitabile avere delle alte aspettative per il nuovo Jailbreak.
Tra le promesse degli evad3rs e la voglia di stupire ci si poteva aspettare di tutto!
Poi ti arriva a sorpresa questa bomba del Jailbreak rilasciato senza aver avvisato nessuno e, oltre alla vergognosa vendita personale degli sviluppatori ai cinesiinvaderanno il mondo, sappiatelo! – non funziona praticamente una minchia (e scusate il francesismo).

evasion

Dopo 24 ore Saurik (che aveva avvertito della possibile non sicurezza del jailbreak) rilascia la nuova versione di Cydia, appaiono liste di tweaks che funzionano e altre di work in progress.
Ma si, facciamolo!

Il trottolino (vedi i precedenti post) che oramai viaggia sul 7.0.x e non perde un colpo tenta di avvisarmi di non fare niente di potenzialmente pericoloso. iTunes mi ricorda di fare un bel backup (mai sul cloud!) e mi perdo nuovamente nelle vicende di Mike McDermott mentre il tutto si arriccia.

Scarico il tool, lancio, seguo le istruzioni.
Beeeep!
Embè? Ho scaricato il tool.. ho seguito le istruzioni.. ho seguito la guida.. ho tolto tutti i codici di accesso.. e mo?
Ah già, l’update OTA.
Ok ripartiamo.
Restore del trottolino, continuo con l’epica di sfida tra Mike e Teddy KGB, lancio di nuovo il tool, funziona, riavvio.

Teddy KGB e i suoi Oreo

Cydia si aggiorna, non c’e’ traccia di TaiG.
Mi fermo un attimo per parlare di una frase presente nel comunicato ufficiale che riporto direttamente dal blog di iPhoneItalia:

taig

In remoto?
Che vuol dire in remoto?
Che io quando accendo lo stream di Radio3iii la mattina (sempre evviva Matteo Pelli e #panetostato) se a te non garba, da remoto mi cambi stazione?
Parliamoci chiaro.. tu da remoto non mi devi fare niente!

Vabbè.. veniamo a noi.
Nuova grafica in stile.. tutte uguali queste grafiche, tanto che mentre ero su Cydia ho tentato di messaggiare selvaggiamente dalla finestrella in alto la mia dolce metà.
Accedo al mio account, vediamo se almeno posso ripristinare i miei acquisti.

wtf

Ah ecco, bene.
Quindi?
Ok, andiamo per il tema! Suave, mon amour!
Ce ne sono tre.. per non far torto a nessuno li scarico tutti.
Ma Winterboard non funziona ancora bene. Fa niente, imo!

Cosa manca?
Le 5 icone nella dockbar (il mio preferito, ne parlavo con Namaless nei commenti di questo post).
Ripristinate.

2013-12-25 19.16.48

Si però.. le icone sembrano più piccole
E poi quando apro i folder diventa tutto blurred.
Mah.. ci posso convivere.

Ripristino tutte le altre applicazioni, inserisco di nuovo i vari codici e blocchi.
Si riavvia il telefono.
Ma non è un vero reboot, è più un lungo respring..

Ci posso convivere.
Anche con il fatto che f.lux funziona circa bene!
Si beh.. quel circa non mi soddisfa.
Ma dai, give it a try!

Dopo qualche ora però i luuuuunghi respring cominciano a darmi sui nervi.
Apro una qualsiasi applicazione e TAC! respring.
Provo a fare una telefonata e TAC! resping!

Non sono soddisfatta per niente, alla fine ho deciso di togliere il jailbreak alla prima occasione utile (che il ripristino mi snerva) e lasciare il trottolino in modalità “fatti-i-fatti-tuoi” fino a data da destinarsi.
Credo che non vi saranno altri jailbreak capaci di stupire come i vecchi e sono d’accordo con l’analisi di Andrea Cervone che esprime le sue perplessità riguardo al non-futuro di nuovi core breaks (l’articolo è qui). Anche Geohot è stato piuttosto chiaro su questo possibile scenario..

Per essere un 4S fa veramente cose turche e sta ben alla pari dei fratelli più nuovi – no, nessuna intenzione di comprarne uno nuovo a meno che non facciano un bel display ampio come i Samsung Galaxy S4!
Questo concept non mi dispiace nemmeno:

iphone6-concept8

full-stack graphic designer | social media manager | blogger, autrice e saggista | appassionata di Giappone, poker e pianoforte | mai senza occhiali da sole | attaccabrighe per natura