Google Doodles: la storia completa per immagini #1 (1997-2000)

Un po’ come tutte le cose, anche i Doodles, i loghi, di Google si sono meritati un posto nella Hall of Fame degli eventi piu’ attesi; dal 1998 ad oggi i Doodle si sono susseguiti, all’inizio un po’ in sordina, ma poi sempre piu’ celebrati ed ammirati.

Ripercorriamo in breve la loro storia con questa prima parte che ne celebra i primi tre anni di vita:

  • 1997/8 – Google fa la sua comparsa con un logo disegnato dalla designer Ruth Kedar. Lo stile e’ semplice, il font utilizzato e’ Catull (ideato da Gustav Jaeger nel 1982) e i colori semplici.
  • 30 Agosto 1998 – I due fondatori, Larry Page e Sergey, si dilettano a modificare il logo originale in occasione del Burning Man Festival nel Nevada; piu’ che una vera forma d’arte il logo stava ad indicare l’assenza dei due ragazzi, un modo divertente per scaricare la responsabilita’ in caso i servers fossero andati offline.
  • 29 Ottobre 1998 – Google entra in una open beta release, lo staff lo comunica globalmente.
  • 26 Novembre 1998 (US) – Per il giorno del Thanksgiving non poteva mancare un doodle con tanto di tacchino ruspante!
  • 31 Ottobre 1999 (US) – Halloween porta con se’ zucche e il nuovo logo, stilizzato rielaborato da  Sergey Brin trasformandolo in quel logo che sara’ usato fino a Maggio del 2010 e, successivamente,  come logo secondario.
  • 23 Novembre 1999 (US) – Ancora un Thanksgiving.
  • 30 Novembre 1999 (US) – Due doodle per Uncle Sam Search.


    Clickando su uno dei due loghi si arrivava su di una pagina di ricerca personalizzata del Governo Americano che mostra questo logo:
  • 25 Dicembre 1999 – Buon Natale a tutti!
  • 01 Gennaio 200 – .. poteva mancare il Doodle di Capodanno?
    Sia il Doodle Natalizio che quello di Capodanno, cosi’ come quelli che interessano le feste globali ricorrenti diventano un’abitudine, rinnovandosi pero’ nella grafica di anno in anno.
  • 02 Febbraio 200 (US) – Negli Stati Uniti ed in Canada si festeggia il Groundhog Day, una ricorrenza simpatica che vede protagonista una marmottina: se in quella giornata nuvolosa una marmottina esce dalla sua tana il messaggio e’ chiaro: l’inverno finira’ presto. Se, d’altro canto, la giornata fosse soleggiata e la marmotta vedendo la sua ombra riflessa sul terreno, decidesse di non uscire, si avrebbe un prolungamento dell’inverno per almeno altre sei settimane.
  • 14 Febbraio 2000 – Un doodle romantico per celebrare la giornata degli innamorati: San Valentino. Clickando il doodle si viene trasportati in una pagina tutta mielosa con una applet creata da Ken Perlin, professore universitario – al tempo esperto di informatica.
  • 17 Marzo 2000 (US) –  Tutti in verde per il Giorno di San Patrizio, festa a stelle e strisce monocromatica.
  • 23 Aprile 2000 – Un’altra collaborazione con Ken Perlin che crea una nuova applet per la pagina ed il doodle pasquale.
    In questa applet un simpatico coniglietto dovra’ raccogliere nel suo cestino alcune uova con delle lettere impresse in modo da completare la parola GOOGLE.
  • 01-05 Maggio 2000 – Su questo doodle c’e’ ancora tanto da dire, una volta che avranno capito a che cosa si riferisce.. intanto ne e’ stato fatto uno per giorno fino al 5 Maggio. La mia personale interpretazione e’ una voglia ed una consapevolezza di portare Google verso l’infinito e oltre =)



  • 14 Maggio 2000 – Per la Festa della Mamma un doodle molto dolce e sentito, che rimanda alla pagina Moms – Tribute to out Mothers nella quale fanno bella mostra di se’ i ritratti delle madri dei dipendenti ed una poesia di Howard Johnson.
  • 18 Giugno 2000 – E non poteva certo mancare un doodle per la Festa del Papa’:
  • 01 Luglio 2000 (US) – Per la celebrazione dell’Indipendence Day americano ecco un doodle tematico.
    Il logo e’ clickabile e riporta ad una pagina di ricerca a proposito della Dichiarazione d’Indipendenza.
  • 02 Luglio 2000 (US) – Dal 1 al 4 luglio, giorno delle Celebrazioni per l’Indipendenza, i doodle si susseguono: per la giornata del 2 luglio ecco un doodle per i BBQ Tips, il logo clickabile rimanda alla pagina con le migliori tips per un ottimo barbeque, una delle immortali usanze americane.
  • 03 Luglio 2000 (US) – Il doodle anticipa di un giorno le celebrazioni del 4 Luglio; il logo clickabile rimanda alla pagina di ricerca sulle celebrazioni stesse, uno spaccato sull’America in festa.
  • 04 Luglio 2000 (US) – Arriva finalmente il 4 Luglio, il doodle che gia’ aveva celebrato i festeggiamenti cede il posto al doodle dei Padri Fondatori, i famosi Padri Pellegrini che a bordo del Mayflower giunsero dal Vecchio Mondo. Il logo clickabile vi rimanda alla loro epopea.
  • 14 Luglio 2000 – Si commemora il giorno della Presa della Bastiglia,  un evento fondamentale nella storia moderna. Il designer di questo Doodle e’ Dennis Hwang, all’epoca un webmaster interno a Google, divenuto poi il coordinatore ufficiale del concorso mediatico Doodle4Google, che si tiene ogni anno.
  • 15-25 Settembre 2000 – I giochi Olimpici si svolgono in Australia e Google dedica dieci diversi doodles all’evento:










  • 31 Ottobre 2000 – Si celebra di nuovo Halloween con un’illustrazione di Lorie Loeb.
  • 07 Novembre 2000 (US) – La scarsa affluenza alle urne per le Primarie Americane fa scattare una molla anche tra le alte sfere di Google: con questo doodle di vuole invitare la popolazione americana ad esercitare il proprio diritto di voto.
  • 15 Novembre 2000 (Japan) – Tutti in Giappone per il Shichi-Go-San Festival (七五三); in Giappone questa festa segna il rito di passaggio compiuto dalle bambine di tre e sette anni e dai bambini di tre e cinque anni nella fase di meta’ infanzia. La ricorrenza e’ originaria del periodo Heian (平安時代 – 794-1185) ed e’ associata alla numerologia: i numeri 3, 5, 7 sono infatti considerati fortunati e non e’ un caso che la festa sia stata decretata per il 15 di novembre (15 e’ un multiplo di 3 e di 5) durante il periodo Kamakura ((鎌倉時代 – 1185-1333) – anche se la celebrazione si tiene il 15 di solito il festeggiamento viene fatto nel weekend piu’ vicino.
  • 23 Novembre 2000 (US) – E’ ancora Thanksgiving!
  • 22 Dicembre 2000 – Nel periodo di Natale tornano i Seasons Greetings Doodles.

Nel prossimo appuntamento i doodles del 2001 e 2002.

full-stack graphic designer | social media manager | blogger, autrice e saggista | appassionata di Giappone, poker e pianoforte | mai senza occhiali da sole | attaccabrighe per natura