Donne! Arriva l’arrotino! No, il tappetaio! =)

Chiedo venia per il titolo, ma proprio mi e’ uscita dalla dita =)
Qualche tempo fa ho trovato un articolo che parlava della cura dei tappeti; io non so voi, ma a me i tappeti piacciono molto soprattutto quelli un poco stravaganti e anticonformisti. Non ho tappeti a casa perche’ li trovo poco pratici – eh si, sono un controsenso nevvero? – ma come per le scarpe e le borsette non so resistere al fascino di guardarli tutti e andare a cercare proprio quel particolare tappeto che in quella stanza starebbe benissimo (soprattutto quando devo fare degli arredi).

Finora ho acquistato solo tappeti persiani o intrecciati in stile indiano, ma guardandomi in giro ho visto un sacco di tappeti strani e divertenti, eccone alcuni:

I miei preferiti sono sicuramente il tappeto a forma di uova al tegamino, quello con i tasti del pianoforte e quest’ultimo con i sassoloni.
Ho qualche perplessita’ per il tappeto da bagno con il muschio.. insomma, mi fa un po’ senso se capite che cosa intendo (le donne sapranno benissimo a che cosa mi riferisco =P)

full-stack graphic designer | social media manager | blogger, autrice e saggista | appassionata di Giappone, poker e pianoforte | mai senza occhiali da sole | attaccabrighe per natura