il primo Mashable non si scorda mai

Cosa ho imparato al mio primo Mashable Social Media Day

Perché partecipare ad un evento come questo?
Per farti scoppiare il cervello dalle idee, ascoltare persone che sanno coniugare i verbi (e conoscono anche il gerundio) e che sanno dare una svolta alla tua vita. Anche solo con uno speech.
Opportunità unica per allargare gli orizzonti.

L'effetto fagiolo

Non per astronauti

@Cinesite è un’azienda specializzata in effetti grafici e visivi da oltre vent’anni; hanno creato effetti per pellicole di calibro (dai James Bond agli Harry Potter fino a World War Z).
Vincitori di un Emmy Award e numerosissimi altri premi hanno deciso di puntare anche sulla TV.
Questo video è un must!

il nettare degli dei

Il caffè della staffa.. o della morte!

E come ultimo desiderio, il caffè della Morte! Il @TristeMietitore questa volta non c’entra affatto, il merito è tutto di una compagnia low-cost che ha messo in commercio una miscela che promette di essere la piú forte, potente e decisa che sia mai stata prodotta.
Miscelando alcune delle tostature piú aromatiche e decise questo caffè contiene il 200% in piú della dose di caffeina che trovereste in un normale espresso..
Da bere responsabilmente!

geniali questi svizzeri!

Beertone: dalla Svizzera la Palette della Birra!

Bionda o scura? Quelli di @beertoneme ne hanno fatto una ragione di vita e hanno creato una palette per birre che vi farà dimenticare la palette di Pantone!
L’idea è semplice: un taglet ring con oltre 200 birre Svizzere catalogate con cura e dedizione per offrire a tutti i designer (e drinker) un’esperienza davvero irripetibile.
Il pre-order delle tre versioni comincia ad Aprile, avanti con le bionde/rosse/scure quindi!

il sogno di chiunque!

Le tastiere si lavano in casa Logitech

Logitech ha portato sul mercato la tastiera ideale: e’ bella, sottile, funzionale e si puo’ lavare comodamente!
La Washable Keyboard K310 ha un ottimo rapporto qualita’/prezzo e garantisce una pulizia totale e profonda dell’apparecchio; niente piu’ odori di bibite secche o residui di biscotti al miele e fichi, niente peli di animali incastrati tra i tasti e nessuna macchia sui tasti.
Una piccola grande rivoluzione da provare assolutamente!