Infografica: Nintendo, dalle carte alle console

Ho ancora un Gameboy Nintendo, trasparente, con una cartuccia di WonderBoy.. funziona con 4 pile stilo, ha un sonoro limitato, uno schermo che se ci batte il sole non vedi una cippa, monocolor e qualche bit che non ce la fa piu’. Ma e’ un cimelio storico.
Quando ho trovato questa infografica sulla Nintendo non ho potuto fare a meno di tirarlo fuori, mettere delle batterie nuove ed arrivare all’ultimo livello con 8 vite (di cui 3 perse), 5 draghetti, 2 pterodattili e un’ascia.
Vuoi mettere la soddisfazione?

Wallpapers: 230 (video) gaming scenarios

Ci voleva anche un’aggiornamento di questo tipo di wallpapers; sempre grazie a GameWallpaper vi offro questa raccolta molto esaustiva che comprende una quarantina di giochi diversi e di scenari che vanno dal catastrofico al comico.
I miei preferiti sono quelli di “God of War”, “The Chronicles of Riddick” e “Lord of the Ring” ma sono tutti davvero stupendi!

Illusioni ottiche? Meglio con i mattoncini LEGO

I mattoncini Lego sono una tappa obbligata nella crescita di ogni essere umano; ore e ore a giocare con quei blocchetti multicolore per creare mondi e universi pressoche’ infiniti.
Poi si cresce e si perde di vista il gioco.. ma non per tutti e’ cosi’; ci sono amanti dei mattoncini LEGO che, passata la soglia dei quaranta, si divertono ancora come bambini a creare di tutto e di piu’.

Retro Zone parte 2: gli autori, l’intervista, i giocattoli

Sabrina Salerno ha cominciato a condurre “Mitici 80” su Italia1, un mondo che avevamo quasi dimenticato ma che e’ dentro di noi che lo abbiamo vissuto, tra le pubblicita’ “O cosi’ O Pomi'” e gli Uniposca colorati con i quali arricchivamo gli zaini di scuola.
Torniamo ancora una volta in quegli anni, con i giocattoli, la musica, con gli zainetti e con una intervista ai creatori del blog Commodore80: Cesco e Massi.

Commercial: Diablo III Fansite

Oggi in Svizzera e’ festa, si festeggiano San Pietro e Paolo e tutti i negozi sono chiusi, le strade deserte e alla tv non fa che rimbalzare la notizia della scomparsa di Pietro Taricone.
Tra qualche giorno sara’ vacanza anche per lo Studio e, come ogni vacanza che si rispetti, ha bisogno del suo corollario: libri, riviste, videogames etc etc. Tra le riviste, oltre Fare Vela e Saison Küche ho intravisto anche TGM e ho letto con piacere la review di Assassin’s Creed: Brotherhood; da quel momento la mente e’ tornata ai videogame e tamite una serie di voli pindarici sono approdata a Diablo III.

Nintendo DS bundles: ideas and packaging

Cannot hide my passion for Nintendo DS, since the times of GameBoy and WonderBoy game. But most of all I like their packaging, stylish and preppy for every event. Those special bundles came out in fancy packaging for every taste, just like the The Legend of Zelda: Phantom Hourglass gold DS bundle: Classy, like the game: the gold/bronze cover reminds of the game ambiances and I bet if there…