10Q: Poni la tua domanda, Vincenzo “Jackal” Leone ROARRR risponde (certo, forse, non so.. boh!)

Potevate fare a meno dell’intervista del martedi?
Io dico di no, e anche voi =)

Quest’oggi abbiamo ancora un uomo, tanto per cambiare, Vincenzo di Jackal Studio, che ha la  pagina delle domande piu’ stramba che abbia mai visto!
Oltre a questa stranezza, vi consiglio di dare uno sguardo ai tutorial e alla sezione Portfolio, sezione che conta una vasta gamma di manipolazioni in Photoshop. Il ragazzo, giovane virgulto, e’ promettente ed ha un talento speciale nelle manipolazioni di volti; guardate questa manipolazione della pacioccona Natalie Imbruglia =)

Ma pacioccando si e’ fatta l’ora di leggere qualcosa, ricordandovi sempre che le interviste sono ironiche, non v’e’ nulla di personale e che non tutti i senses of humor sono uguali =)

js

Ma come ti e’ venuta in mente quella pagina “Poni la tua domanda”? E’ una frase ad effetto? Effetto Gooooogle? =)
Nulla, ho scoperto “Form Spring” per caso, per gioco ho realizzato un form anonimo così puoi chiedermi qualsiasi cosa… inutile dire una valanga di domande, alcune serie e altre assurde tipo: che profumo usi. :P

Altre domande intelligenti?
Tantissime ma non le capirebbe nessuno..

Mi sento scema.. A proposito di intelligienza (che non e’ deprecato con la “i”): ieri sera ho visto una puntata dei Simpson in cui il genio di famiglia, una volta ritrovato suo fratello, riesce a mandarlo sul lastrico progettando la Homermobile.. tu come pensi di ridurti sul lastrico? =)
Ci pensa la mia ragazza a ridurmi cosi: già mi vedo come lanciatore di coriandoli :D

Un futuro radioso e brillante eh?
E che ne pensi del mondo del design? Tutti spocchiosi e saccenti? Affabili e disponibili? Petulanti e morbosi?

Design? Non fa per me. Gli altri? Seccanti? hmmm no no. Disponibili? no no. Morbosi può darsi. Per il resto direi: di un’arroganza inimmaginabile :D

Ahhh! Eccone uno che dice la verita’ =)
Abbasso i design.. ehm no, spetta.. mi sento come Luca&Paolo quando sfottono il Premier. Ma.. una veloce trasformazione.. et voila! I fratelli Merda pronti per una nuova domanda: te pensi di essere arrivato o sei ancora in cammino?

Sono in cammino, penso, ma a piedi; c’è chi ha culo e prende l’autobus! Fratelli Merda? ..ma te sei una… :D

Si, e allora? =)
Passiamo oltre.. hai tremila nickname: iVicio, thekod3 (questo fa molto l33t, eh) e il resto non lo so, ma so che sono tanti.. crisi di identita’ o di mezza eta’?
iVicio è unico :D thekod3 ho scoperto che già esiste, pazienza :(
Penso sia crisi di mezza età, ho 27 anni e penso di campare fino al 2012 se il terremoto non mi secca prima :D

Toccatevi, va…
Hai i baffi?

Si quando non li taglio :D

La barba?
Idem.

Porti gli occhiali?
Da sole o da vista?

Ma mica da soli… (ho fatto la battutaaaaaa!) Ok, dicevo: ma sei Michael J. Fox!
Sei anche alto come lui?
A stento mi ricordo “Ritorno al futuro”.. sarà alto un metro e un tappo. No no assomiglio a Danny De Vito :P

Che lui e’ piu’ largo che lungo ultimamente.. Cultura generale: senza guardare in rete dimmi di chi sto parlando: ha composto Der Fliegende Holländer, Der Ring des Nibelungen e Die Meistersinger von Nürnberg. Chi l’e’?
Si ma in italiano non c’è?
L’anello del nibelungo si è capito :D

AHHHHH vuoi guardare goooooooooooooooooogle eh?
No no :D
(rumore di tasti frenetico e rumore di dito indice che scorre sul monitor per cercare il risultato)
Non lo so..

Vabbe’, dai, fai finta di essere intelligente e sparane uno a caso..
Richard Wagner :D

AHHHHHHH SACRILEGIOOOOOO!
HAI GUARDATOOOOO!!!

Nono, giuro! Scrivo senza occhi!

Scrivi senza occhi.. ma me la vendi quella droga? =)
Comunque siamo alla fine, immagina un mondo bellissimo, dove la gente si vuole bene e tutti vanno d’accordo. Immagina che la Saatchi&Saatchi offra un lavoro miliardario a chi arriva per primo nei loro uffici. Come li fai fuori i tuoi concorrenti? =)

Ma… tanta fiducia in se stessi, e Col Fucile.. (che e’ parente di Col Napalm – ndC)

Il potere logora…
Ci mancava la domanda alla Marzullo… il potere logora e la gloria non serve ad una mazza (per me)..
Per la serie se ti guardi allo specchio cosa diresti a te stesso? Vai a zappare! Che almeno i pomodori non li compri!

Bene, e dopo questa bonta’ bucolica et contadina direi che possiamo andare tutti a bere un tea caldo, che c’e’ la AH1N1 in giro, io me la sono fatta tutta e vi dilapido bacilli e germilli (odiatemi, si =P).
Grazie a Vincenzo per essersi sottoposto alla tortura del casco e delle domande!
A martedi prossimo e, ricordate: What worries you, masters you (John Locke).

full-stack graphic designer | social media manager | blogger, autrice e saggista | appassionata di Giappone, poker e pianoforte | mai senza occhiali da sole | attaccabrighe per natura