home » culture, Featured, inspiration, social

I 10 Comandamenti del Web Design

» 10 December 2010post by @liquidskydesign

Sempre attuale, da tenere a mente, questo piccolissimo decalogo dei comandamenti del Web Design ce l’avevo in mente fin da quando ne lessi una versione 1.0 su Creative Bits.

Sebbene con qualche piccola modifica, la struttura e’ pressoche’ similare.

  • Non dovrai (ab)usare di Flash.
    Questa credo sia la regola principe di ogni persona con un po’ di cervello; che piaccia o che non piaccia l’uso e l’abuso di Flash potrebbero causarti scomuniche immediate e agguati in garage.
    Flash e’ il male. Flash e’ diabolico!
    E se pensi il contraio che peste ti colga =)
  • Non dovrai codificare il contenuto del footer.php di un tema WordPress gratuito.
    Se e’ un tema gratuito perche’ diamine lo devi criptare facendo finta di essere uno che ne sa?
    .. se proprio non ne puoi fare a meno usa il tag <sillycrypt> =)
  • Tieni pulito ed ordinato il tuo codice sorgente.
    Ovvero: non indentare alla cazzo!
    Salvare spazio va benissimo, commentare i moduli e’ sano, ma lasciare chilometri di spazio tra un tag e l’altro e chiudere cento div dentro un paragrafo e’ da idioti!
    Ma forse sei idiota e non sai nemmeno che cosa e’ un div =)
  • Sviluppa il tuo progetto per tutti i browser.
    Che se mi presenti il tuo sito super fico che funziona solo per Explorer e io non ce l’ho installato la figura caprina la fai te!
    E ora ripassiamo insieme i browser: Firefox, Chrome, Safari, Opera…
    No, Explorer non e’ un browser!
  • Non dovrai (ri)battezzare la tua azienda o il tuo brand 2.0 usando un inutile surplus di vocali, sigle, l33t wr1t1ng e accozzaglie di consonanti.
    Miss K Loreena Web Graphic & Fantastic Blow Jobs, Babbooeeno Banana Company & Co, INC, 6.1.0 Design, WTF Graphikz, Figli di un Tag Minore, Galaxy Express SuperMegaGreatGiga Design, etc etc non vi fanno una buona pubblicita’.
    E si sa che un buon designer si riconosce dal tempo che ci mette a pronunciare il nome della propria ditta.
  • Ti inchinerai davanti all’altare della Tipografica.
    Per due motivi: se sei bravo udirai le campane suonare, un coro di voci bianche che canta le tue lodi, angeli magnifici che ti incoroneranno con diademi di pietre preziose e avrai gloria sempiterna.
    Se fai schifo udirai lo schiocco del gatto a nove code, un coro rauco di energumeni nerobuti alle tue spalle, Rosy Bindi che ti porgera’ una generosa porzione di vasellina e cadrai nelle pire demoniache.
    E non pensare che ci sia la via di mezzo!
  • Non userai generatori automatici di pagine web.
    Tu! Tu che guardi l’icona di FrontPage con occhi languidi, che ti strusci sulla schermata di Dreamweaver, che godi nell’avviare Microsoft Publisher.. si, tu! Pentiti!
    Se dovessi dire quello che penso di quei programmi probabilmente finirei in cella con Assange!
  • Non dovrai mai tralasciare gli aspetti e le potenzialita’ dei Social Network.
    Twitter, delicio.us, Facebook, Jaiku, Virb, Windows Live Space, Foursquare, MySpace, Badoo, Netlog, Bebo, Ember, aNobii, blogster, Kiwibox, Stumble Upon, ma.gnolia (RIP), Buzz, Open Diary, FriendFeed, hi5, LinkedIN, Diaspora, Ning, Orkut, Plaxo, Tagged, Vox, Tumblr, Wasabi, Flickr, Xing, Behance, Link2Me, Xanga, RSS, etc etc.
    Se ne conosci solo la meta’ hai ancora molto da imparare..
  • Dovrai sempre controllare l’ortografia e la sintassi dei tuoi contenuti.
    Xke’ skrivere in qst mdo oppure fae erori nel tsto o SCRIVERE COME SE STESSI URLANDO DALLA FINESTRA e’ impredonabilme ke poi i  lettori scapano dal sito.
    E ti mandano a cagare..
  • Lasciare feedback e commenti e’ utile, sano e rispettoso.
    Perche’ uno per creare dei contenuti di qualita’ ci si impegna e se il lettore di passaggio fa lo gnorri e non ti caga di pezza uno giustamente si arrabbia! Ma uno si arrabbia anche se lasci due sillabe come commento (XD, XDD, SIM, MicroSD, OMG, WTF, QUIQUOQUA..).
    .. che sembrano caccole su fogli bianchi!

Ed ora che siete piu’ ricchi dentro (e anche fuori, vi auguro) andate e diffondete il verbo =)

 

All posts and images on ./lsd are under a copyleft licence and protected by Safe Creative; third party images are copyright of own creators.

 
 
Mitsume Temo & the Round Earth Committee
 

Interior design: elementi di arredo naturali e stilosi
Retro Zone: la pubblicita' anni 80
Hyungkoo Lee: il paleontologo dei cartoons
I super Supereroi di Christopher Uminga
Piscine stratosferiche (l'ingegno umano e' impagabile)